Marchio del Fungo Porcino della Tradizione ValtellineseMarchio del Fungo Porcino della Tradizione Valtellinese

La qualità e l’arte nella lavorazione dei Funghi Porcini è diventata un Marchio Collettivo Geografico, ovvero “il Porcino della Tradizione Valtellinese“. Questo Marchio ha la funzione di garanzia della qualità, della natura e dell’ origine di un prodotto agroalimentare grazie alla presenza di un disciplinare, di un regolamento d’uso e di un sistema di controlli.

Questo marchio tutela la lavorazione artigianale dei Funghi Porcini ed è stato promosso da Confindustria Sondrio.

La lavorazione, esclusivamente a mano, comprende varie fasi: la scelta dei migliori funghi porcini; la scottatura in acqua e aceto; il confezionamento, uno ad uno in vetro o in latta, in olio di oliva. Per terminare con il trattamento termico che garantisce la sicurezza igienico-sanitaria del prodotto.

Alpes da oltre 50 anni segue questo disciplinare e porta sulle tavole prodotti sani e genuini.

Grazie a questo marchio la nostra qualità è ulteriormente certificata.

*Concessione Licenza d’uso del 27.06.2013

Marchio del Fungo Porcino della Tradizione Valtellinese